sabato 30 agosto 2014

Filippo Miroddi per la ricerca contro la SLA. Nomina gli assessori della sua giunta

venerdì 29 agosto 2014

Aiutiamo la ricerca contro la SLA. Nomino il sindaco Filippo Miroddi, don Giovanni D'Andrea (Scs) , Salvo Adamo (Metacometa) e Alessio Burò.

Per le donazioni www.aisla.it

Finalmente partono i lavori in via Puccini

Partono i lavori in via Puccini all'uscita sud della città.
I lavori permetteranno di snellire non poco il traffico in quel settore della città.


Finalmente cominciano i lavoro tra via Manzoni e contrada Santa Croce

Dopo anni di attesa finalmente iniziano i lavori per il collegamento  tra via Manzoni e via Puccini e via Dolci. Questa bretella permetterà di snellire il traffico nella parte sud della città e di raggiungere la contrada Santa Croce direttamente da via Manzone evitando di passare dalla via Macchiavelli.
Per la conclusione dei lavori ci vorranno appena un paio di mesi.

Il nobile quartiere Monte scrive una pagina di storia cittadina

Una giornata storica per il nobile quartiere Monte e per tutti i suoi quartieranti, il presidente Filippo Rausa a nome del quartiere stringe la mano a papa Francesco e consegna il foulard e altri doni.   
Il santo padre nel salutare Filippo Rausa rivolge parole di ringraziamento e benedice la comunità del quartiere e la città di Piazza Armerina.

" In questa stretta di mano ci sei pure TU "

Mons. Antonino Scarcione e Filippo Rausa

giovedì 28 agosto 2014


L'UDIENZA DEL 27/08/2014 ( il Papa saluta il quartiere Monte , P.Armerina e il nostro Vescovo).

Cantica del lupo e l'atre stelle. Domani all'atrio Biblioteca

Venerdì 29 Agosto, Ore 21,00 Atrio biblioteca Piazza Armerina. Prevendita c/o Cabiria ( alle spalle Unicredit BDS) Tel. 0935/684111 - 0935/89500 - 393/9280016. Ingresso : intero € 7.00 ridotto € 5.00. Per questo Evento di Grande Cultura e Spettacolo..Vi Aspettiamo Numerosi!!

Legambiente. Soddisfazione per il passaggio alla Tecra

COMUNICATO STAMPA
“Apprendiamo con soddisfazione che l’amministrazione comunale ha dato finalmente il via al nuovo corso per la gestione della raccolta dei rifiuti a Piazza Armerina, autorizzando la sottoscrizione del contratto con un nuovo gestore, sotto le riserve di legge. E’ un importante passo avanti per la città che da anni attende un servizio di raccolta più efficiente attraverso l'avvio della raccolta differenziata come previsto dalle norme vigenti. Entro il mese di settembre dovrebbe esserci la stipula definitiva del contratto e riconosciamo che l'amministrazione ha saputo affrontare i non facili rapporti con l’ATO EnnaEuno, attraverso un percorso costellato da repentini cambi di direzione e colpi di scena determinati dalle varie vicende politiche e amministrative regionali che, purtroppo, in materia di rifiuti stentano a fare chiarezza”.

martedì 26 agosto 2014

Di Martino tra i leader politici di Dalmine

NOTIZIARIO 25-08-2014

Storica visita dal Papa per il nobile quartiere Monte, mercoledì l'udienza

il foulard che verrà donato a papa Francesco
Cresce l'attesa per la storica visita al Santo Padre, papa Francesco, martedì pomeriggio con due pullman oltre ottanta quartieranti del nobile quartiere Monte insieme a tanti concittadini che hanno voluto condividere questo evento unico e straordinario, partiranno alla volta di Roma, dove mercoledì avrà luogo l’Udienza dal santo padre, papa Francesco.
 
Inoltre, mercoledì in piazza San Pietro si uniranno alla nutrita comitiva, altri trenta quartieranti e concittadini che raggiungeranno Roma in aereo.
 
In Vaticano una rappresentanza di figuranti del nobile quartiere Monte (capitano, magistrati, notabili, dame, paggi, vessillifero), nei consueti abiti storici del Palio dei Normanni rappresenterà la storica kermesse, per celebrare il 50° anniversario dalla 1^ vittoria al Palio.  
 
LEGGI TUTTO: www.quartieremonte.com
 

lunedì 25 agosto 2014

Vero barocco piazzese

Il PD di Piazza inviata a votare per l'adesione al libero consorzio di Catania.


l Circolo del PD di Piazza Armerina ha deliberato di dare ai cittadini la libertà di scegliere il proprio futuro. Una scelta travagliata, che ha visto posizioni diverse a confronto, nell'interesse della nostra Città ed in un panorama normativo pessimo. Ma andiamo avanti, ora è il nostro turno di cittadini.



AIDONE: i Carabinieri intervengono in un Rave Party e denunciano alcuni partecipanti.

I militari della Stazione di Aidone, comandati interinalmente dal Maresciallo Ordinario RAMPELLO Giuseppe e dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina, sabato sera, durante lo svolgimento di un normale servizio perlustrativo, in contrada Calvino, territorio che dista circa mezz’ora dal centro abitato ed è a pochissima distanza dalla provincia di Catania, all’interno di un’area demaniale, hanno notato l’insolita presenza di numerosissimi ragazzi. I Carabinieri, incuriositi, hanno deciso di verificare cosa stesse succedendo ed hanno avuto modo di capire che era in corso l’organizzazione di un Rave non autorizzato. 

Il canadair sbaglia mira e inonda i nostri pompieri ad Enna

domenica 24 agosto 2014

Il califfato ci minaccia ma l'Europa pensa ad altro

Quella che non a caso papa Francesco ha definito la terza guerra mondiale sta sconvolgendo tutto il mondo occidentale. Poiché supera i confini tradizionali, conviene individuare i luoghi con nomi più antichi: i punti centrali sono la Mesopotamia, il Mediterraneo, l'Europa fino agli Urali e l'America del Nord.

sabato 23 agosto 2014

Un bellissimo servizio di SKY sulla villa. Finalmente si parla di gestione positiva.

PAPA FRANCESCO CON I BRACCIALETTI DEL MOMENTO AL POLSO


NOTIZIARIO 21-08-2014 di Azzurra TV


Giornata multietnica a Piazza. Decine di culture diverse nella stessa piazza.




Piazza Armerina. Si è svolta la serata multi-etnica “Affacciati sul mondo” organizzata dall’Associazione Don Bosco 2000 nell’ambito degli eventi dello SPRAR. Una serata all’insegna delle tradizioni dei paesi di origine degli immigrati ospitati al centro di accoglienza Ostello del Borgo di Piazza Armerina, con spettacoli di danza, tanta musica, cibi tradizionali e divertimento per i bambini. Sono stati coinvolti tanti paesi di vari continenti:

Ice Bucket Challenge, ovvero combattere la SLA a colpi di acqua ghiacciata. Di Benito Rausa

Ho deciso di partecipare a questa campagna di sensibilizzazione per aiutare la ricerca a combattere la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) dopo aver fatto la mia donazione presso il sito dell'AISLA ho deciso di gettarmi un secchio di acqua fredda in testa, perché proprio fredda? Tra i primi sintomi della SLA c'è
proprio quello dell'irrigidimento dei muscoli, la malattia porterà con l'andare del tempo a rendere completamente immobile il paziente colpito da questa terribile malattia.

mercoledì 20 agosto 2014

Non è tanto "restate umani". E' più "non fate gli stronzi

Parlo con te. 
Sì, con te che stai tirando fuori le unghie e affilando il coltello critico per affondarli nel corpo “dell’Occidente”. 
In nome del dialogo, in nome della comprensione, in nome dello smascheramento dei grandi principi dello scacchiere Mondo. 
Sto parlando con te che tiri fuori il dito accusatorio, lo agiti in aria e poi, passando agilmente sull’orrore che sta avvenendo e sugli aguzzini che lo stanno perpetrando, lo giri con grande afflato espiatorio verso te stesso. Ricordati che sei figlio di quell’Occidente che sputtani. 
Ricordati che in quella grande casa hai potuto crescere e prosperare. 
Ricordati che adesso, in quella casa, sei libero di dire le tue stronzate e che quella casa ha garantito diritti che ti sembrano adesso inalienabili, “i diritti universali dell’uomo”. Non di Dio. Dell’uomo. Ricordati che vieni da una cultura che ha prodotto Montaigne e Voltaire, Montesquieu e Hume, Kant e Wittgenstein, Russel e Chomsky. Sì, quello stesso Chomsky che ora ti ritrovi al fianco nel prenderti a coltellate e che nessuno va là ad accoltellare. 

Affacciati sul mondo. Giornata di integrazione tra le culture. Domani 21 agosto, dalle 18 in poi in Piazza Martiri d'Ungheria.



Il Chiello può e deve vivere

di Giocchino Giunta

Si, avete letto bene, il Chiello può e deve vivere!!!!
Così come, in tempi non sospetti, io sono stato il primo a puntere il dito contro l'inettitudine e la mancanza di professionalitá all'interno del suddetto presidio ospedaliero, oggi, allo stesso modo e per gli stessi principi, mi corre l'obbligo di sottolineare e gridare a gran voce l'eccezionale capacitá umana e professionale di due GRANDI UOMINI, ancor prima dei due GRANDI PROFESSIONISTI che rispondono al nome dei Dr. LUIGI COSTANZO ed ENZO GRASSIA.

martedì 19 agosto 2014

I MIGRANTI AL PALIO DEI NORMANNI

Piazza Armerina. Continua l’impegno dell’associazione Don Bosco 2000 insieme all’amministrazione comunale a favore dell’integrazione interculturale a Piazza Armerina. Per la prima volta infatti un evento importante come il Palio dei Normanni ha visto la partecipazione di un gruppo di immigrati del Pakistan e del Bangladesh in un unico plotone del corteo storico nei giorni 13 e 14 agosto. Si tratta di 15 immigrati ospitati presso il centro di accoglienza Ostello del Borgo di Piazza Armerina, beneficiari del progetto SPRAR gestito dall’associazione Don Bosco 2000.

lunedì 18 agosto 2014

Mercoledì 27 agosto, Atrio Biblioteca Comunale, a Piazza Armerina, ore 18.30, presentazione del libro di Buttafuoco. Relatore, Tino Vittorio, dell'Università di Catania; moderatore, Salvatore Lo Re


conti_enzo@yahoo.it ha condiviso qualcosa con voi

Roberto Puglisi ha scritto una lettera a Matteo Renzi. Io la condivido

enzo conti

http://livesicilia.it/2014/08/14/caro-matteo-rottamiamo-la-sicilia_528170/#.U-82yJjjYpY.email


Serata di poeti e arte a Piazza Armerina



Una serata dedicata all'arte poetica e artistica è stata realizzata a Piazza Armerina a ridosso dei festeggiamenti in onore di Santa Maria delle Vittorie. Presso la Belle Aurore Club, venerdì 8 agosto, tredici poeti provenienti da ogni parte della Sicilia (da Catania, Mineo, Enna, Gela e da altre località), assieme ad autori locali, hanno dato vita alla manifestazione culturale "Versi contro Versi" che ha riscosso grande interesse e afflusso di pubblico. Rilevante la partecipazione dei poeti della città di Enna.

TUTTI GLI ARTICOLI