sabato 28 marzo 2015

Test gratuito dell'udito domenica mattina presso la villa Garibaldi a Piazza Armerina

Nell'ambito del  Service di Rilevanza Nazionale Lions “Progetto Sordità”,  Il Presidente del  Lions  Club di Piazza Armerina Dott. Alfonso Garofalo invita Voi, i Vostri  Familiari ed Amici a sottoporVi al ”TEST GRATUITO DELL'EFFICENZA AUDITIVA”  Domenica 29 Marzo 2015.
Dalle ore 9.00 alle ore 12.00 in Viale Gen Ciancio nei pressi dell’ ingresso dei  Giardini Garibaldi sarà presente l’ Unita’ Audiologica Mobile dell’ Amplifon. Le cause della sordità sono molteplici, e oltre casi legati al “naturale” deterioramento delle cellule dell’orecchio che colpisce un terzo della popolazione anziana – sempre più numerosa – , ci sono anche casi di infezioni in corso di gravidanza, come la rosolia e il morbillo, che comportano la nascita di piccoli con problemi  e casi di ipoacusia imputabili al  frequentare ripetutamente o lavorare in ambienti molto rumorosi.

Paura di volare... Eppure l'aereo è il mezzo più sicuro in assoluto

Due articoli seri.

Ciao, ho pensato che in questa pagina http://pplit.com/56ad46d9 ci sia qualcosa di interessante per te, buona lettura!
shared page image


Inviato da iPhone di Agostino Sella 

Con la Via Crucis cittadina parte la Settimana Santa a Piazza Armerina

venerdì 27 marzo 2015

Progetto per i diversamente abili alla Villa Romana del Casale

Controlli della Polizia Stradale a Leonforte e Agira


La Polizia di Stato -  Sezione Polizia Stradale di Enna, nella giornata del 26 marzo, ha attuato un dispositivo speciale di controllo del territorio, disposto dal Compartimento Polizia Stradale di Catania, d’intesa con la Questura di Enna, che ha interessato i Comuni di Leonforte ed Agira.

giovedì 26 marzo 2015

Il liceo classico e scientifico di Piazza Armerina su Rai 3

PER UN PUGNO DI LIBRI!

Sabato 28 marzo, alle ore 18 su Rai3 in gara ci sarà il Liceo Classico e Scientifico di Piazza Armerina.

“Il sosia” “Dostoevskij!”, “Addio alle armi” “Hemingway!”, “Madame Bovary” “Flaubert!”. Abbiamo continuato a ripassare la lunga lista di libri e autori durante tutto il viaggio: non volevamo essere impreparati per il gioco al quale presto avremmo partecipato. Sto parlando di “Per un pugno di libri”, il programma che va in onda su Rai3 e che vede schierate due classi su argomenti letterari.

Cittadinanza onoraria al comune di Aidone a 2 gemmelline figlie di immig...

Tentato furto a Piazza Armerina, arrestato 19 enne gelese

I Carabinieri della 1^ Sezione del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Enna, nella trascorsa nottata, hanno tratto in arresto, a Gela, tale GIUDICE Damiano, di anni 19, nativo del luogo, in ottemperanza ad un Decreto di Fermo emesso dal Sost. Procuratore della Repubblica di Enna di turno.

Il GIUDICE è stato individuato, con assoluta certezza, quale complice del VELLA Salvatore Attilio, tratto in arresto sempre a Gela, alcuni giorni fa.

Come si ricorderà, nel corso del pomeriggio del 21 marzo scorso, tre giovani erano stati intercettati da un Sottufficiale del Nucleo Investigativo, libero dal servizio, mentre tentavano di fuggire da un’abitazione di via Libertà a Piazza Armerina, dopo aver infranto i vetri della porta d’ingresso nel tentativo di penetrarvi per compiere un furto.

Il Sottufficiale, tentava ad inseguire i malfattori, rischiando anche di essere travolto dall’auto utilizzata dai tre per la fuga, riuscendo comunque a memorizzare la targa della vettura ed i tratti somatici degli autori prima che questi riuscissero ad allontanarsi definitivamente.

Le indagini dei Carabinieri, proseguite senza sosta, hanno permesso di rappresentare al Magistrato di Turno presso la Procura di Enna elementi certi sull’individuazione e sulle responsabilità del GIUDICE Damiano al quale, successivamente rintracciato presso la sua abitazione, sono scattate le manette ai polsi; l’uomo è attualmente detenuto presso la Casa Circondariale di Gela.


Proseguono le indagini per l’identificazione del terzo giovane che ha concorso c nel tentato furto e nel successivo reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Iniziativa dell'Agenzia Nazionale per i giovani: il 31 marzo scadono le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni per l’iniziativa #Ideegiovaniperilterritorio che vedrà la partecipazione a Roma di200 giovani ed amministratori locali che saranno coinvolti in laboratori di idee sul tema “Youth empowerment: come coinvolgere ed attivare i giovani alla vita civica”.
Le iscrizioni scadono il 31 marzo, ed è l'occasione per dare ampio spazio ai giovani italiani e a fornirgli la possibilità di esprimere il loro potenziale rendendoli protagonisti in Europa. Questo è il link dove è possibile raccogliere tutte le informazioni:http://www.agenziagiovani.it/notizie/2015/03/23/call-ideegiovaniperilterritorio.aspx
Al tempo stesso, al fine di verificare in che modo i giovani utilizzano i social network e ne massimizzano le potenzialità, è stato aperto anche un contest web, #ideegiovani accessibile dal seguente link:
http://www.agenziagiovani.it/notizie/2015/03/24/ideegiovani-contest.aspx
Le  attività si svolgeranno il 7 e l' 8 maggio a Roma  e sarà finalizzata a mettere i giovani al centro del nostro futuro.

Emergenza terrorismo: la provocazione dei poliziotti di Enna armati con secchi e spazzolini


Si comunica che in data odierna, presso il locale Bivio Cantina, anche ad Enna come in decine di città italiane, una delegazione di poliziotti - appartenenti al Sindacato Autonomo Polizia, armati di secchio e spazzoloni si è sostituita “provocatoriamente” ai lavavetri al fine di distribuire ai cittadini 500.000 cartoline per il premier Renzi con l’obiettivo di incalzare il Governo e richiamarlo alle proprie responsabilità sulle risposte da dare all’emergenza terrorismo, ormai alle porte visto il sangue versato in Tunisia.

Lettera aperta del Dott Basilio Fioriglio al Prof Sgarbi sulla Villa Romana del Casale

Di seguito la lettera aperta del presidente dell'associazione "Progetto Piazza Armerina” Per la salvaguardia del centro storico, Dott. Fioriglio Basilio al Prof Vittorio Sgarbi. 


Gent.mo Prof. Vittorio Sgarbi,

            Seguo la trasmissione televisiva di Rai 2 “ VIRUS “ trasmessa il giovedì, condotta egregiamente da Nicola Porro  e con piacere in quella del 19 u.s. ho avuto l’occasione di riascoltare le tue  notevoli conoscenze culturali dedicate alle bellezze del mondo, fra le quali quelle dei Mosaici della Villa Romana del Casale di Piazza Armerina, facendo emergere la grandiosità dei mosaici e della struttura che consente ai visitatori del sito archeologico la più ampia visione dell’insieme museale.

Intervento dell'On. Faraone sul tema del turismo.

martedì 24 marzo 2015

La Figlia di Sion

 Rappresentazione Teatrale a cura della compagnia teatrale La Scala
31 Marzo ore 20.30
 Teatro Politeama- Caltagirone
video

lunedì 23 marzo 2015

Un arresto dei Carabinieri a Piazza Armerina per furto

Piazza Armerina. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piazza Armerina, comandati dal Maresciallo Aiutante Antonio ROBUSTO, congiuntamente ai colleghi del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Enna, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, VELLA Salvatore Attilio, 43enne nato e residente a Gela, celibe, disoccupato. Erano le ore 16:30 del 21 Aprile 2015, il Maresciallo Aiutante BASILOTTA Luca, libero dal servizio ed in abiti civili, era intento a percorrere una strada del centro storico quando ha sentito un forte rumore di vetri infranti provenire da un’abitazione distante solo pochi metri. 

Incontro sull'accessibilità dei beni culturali a Palazzo Trigona

Piazza Armerina. Martedì 24 Marzo, presso la sala-conferenze di Palazzo Trigona della Floresta, il Museo Regionale della Villa Romana del Casale presenta l’incontro di studio ‘Cultura senza limiti verso una Cultura per tutti’, un meeting di intenti sulla tematica della progettazione multisensoriale ed inclusiva come strumento e metodo attraverso cui raggiungere una piena accessibilità dei beni culturali. 
Ispirata ai principi normativi del ‘Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio’, secondo cui la valorizzazione del patrimonio culturale non può prescindere da una fruizione pubblica che tenga conto anche delle persone diversamente abili, l’iniziativa si propone di approfondire una riflessione mirata sull’accessibilità museale intesa come superamento delle cosiddette barriere percettive e sensoriali.

domenica 22 marzo 2015

Sicilia Convention Bureau. Prima tappa a Piazza Armerina

Migranti. Incontro a Piazza Armerina con la Rete Italiana per il Ritorno Volontario Assistito

La Rete Italiana per il Ritorno Volontario Assistito organizza in collaborazione con l'associazione "Don Bosco 2000"  il giorno 24 marzo 2015, alle ore 15.30  presso la sede di Largo San Giovanni, 6 a Piazza Armerina un' incontro sul Ritorno Volontario Assistito (RVA).  L'incontro sarà l'occasione di aggiornare sulle novità del progetto RIRVA fase VI, avviato dallo scorso settembre, e sui progetti che attuano il ritorno, attivi fino al prossimo 30 giugno 2015. 

21 Marzo 2015: giornata della memoria e dell’impegno. Francesco Viviano al liceo

La giornata è ancora fredda, a tratti riscaldata da un tiepido sole, ma si avverte nell’aria il fresco profumo della primavera, è forse quell’entusiasmo degli studenti che gremiscono l’auditorium del Liceo Classico e Scientifico di Piazza Armerina, come per le grandi occasioni. Sul palco si alternano la band del Liceo, il gruppo vocale dell’Istituto Professionale per i Servizi Sociali, e il complesso dell’ITIS: protagonisti sono loro, i nostri giovani.
Anche la Preside, prof.ssa Lidia Di Gangi, non vuole rubare la scena agli studenti e si affaccia per un fugace saluto, mentre si lascia coinvolgere dal ritmo della musica e dalle parole dei “100 passi”. È una giornata speciale e, con i loro passi, gli studenti vogliono ricordare le vittime di mafia e cantare la vita con i loro sogni e le loro speranze.

sabato 21 marzo 2015

Conferita la cittadinanza onoraria alle gemelline pakistane

Aidone. Il consiglio comunale ha all'unanimità conferito la cittadinanza onoraria alle due gemelline pakistane figlie di una coppia ospite dello SPRAR. La cittadinanza onoraria è stata anche conferita alla dott.ssa Salvina Farinato, psicologa dello SPRAR che ha supportato la famiglia nelle difficili settimane della gravidanza e del parto. Presenti oltre alle istituzioni locali anche il dott. Grasso capogabinetto del Prefetto di Enna. E proprio a quest'ultimo e al Sindaco di Aidone, l'architetto Agostino Sella ha consegnato due targhe per riconoscere il loro grande impegno nell'attuazione di politiche di integrazione.

Aperte le iscrizioni per il corso di preparazione per guida turistica

Una interessante opportunità per chi vuole operare nel settore turistico. Il museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino sta organizzando un corso di 100 ore per la preparazione dei candidati all'esame di abilitazione per guida turistica 2015. I moduli del corso sono i seguenti: Storia delle tradizioni popolari e religiose (30 ore), Storia della Sicilia e Archeologia (30 ore), Storia dell'Arte (30 ore) e Legislazione turistica (10 ore). 
Gli interessati possono mettersi in contatto con l'associazione telefonicamente o via email, come illustrato nella locandina del corso o visitare la pagina web dell'associazione.
(http://www.museodellemarionette.it). 

PIAZZA ARMERINA - CONVEGNO FINALE DAS: IL FUTURO DELL'IMPRENDITORIA DEL TERRITORIO.

http://www.startnews.it/notizie/start_write_news_10.asp?key=10380

venerdì 20 marzo 2015

Expo Don Bosco 2015 | Expo Don Bosco 2015

http://www.expodonbosco2015.org/site/it#sthash.e5YdNYMg

Sent using ShareThis


Inviato da iPhone di Agostino Sella

Conferimento della cittadinanza onoraria alle gemelline pakistane ad Aidone

Aidone. Il Comune di Aidone aderisce all'XI edizione della settimana d'azione contro il razzismo promossa dall’Unar, Ufficio Nazionale antidiscriminazioni razziali, e per l'occasione indice un consiglio comunale ad hoc, sabato 21 marzo, in cui sarà conferita la cittadinanza onoraria a due gemelle figlie di una famiglia pakistana-indiana residente in Aidone. La famiglia è ospite della comunità diffusa gestita dall'associazione Don Bosco 2000.  
Il conferimento della cittadinanza, protagonista della giornata, darà un valore aggiunto all'evento ribadendo l'impegno territoriale nel processo d'integrazione.

Le tavolate di S.Giuseppe a Piazza Armerina nei giorni nostri

Suor Marianna (suora straordinaria) viene trasferita a Carpi. Grazie per la sua instancabile opera a Piazza Armerina

martedì 17 marzo 2015

Tavolata di San Giuseppe "Al Girasole"


Il Questore di Enna emette il Daspo per due calciatori della società calcistica “La Ferrara Leonissurya”

Enna- Incontro sospeso in anticipo e il Questore di Enna emette la Daspo. E' ciò che è accaduto nei giorni scorsi presso l’impianto sportivo denominato “Le Piscine S.Giacomo”- Comune di Nicosia (EN) - dove ha avuto luogo l’incontro  per il Campionato dilettantistico di serie D tra le squadre “Città di Nicosia” di Nicosia (EN) e “A.S.D. La Ferrara Leonissurya” di Leonforte (EN).  Organizzato dalla FIGC – Lega Nazionale Dilettanti –  l'incontro è stato difatti sospeso  al 35° minuto, del secondo tempo regolamentare, dall’arbitro poiché questi veniva aggredito fisicamente da un giocatore dell’ASD La Ferrara Leonissurya.

Chi sono

Qualcuno, di cui non ho molta stima, mi chiama "Architetto di Dio". La cosa, però, mi piace. Dicono che sono un architetto eclettico ed un pò anomalo. Il mio lavoro è a metà tra i restauri ed il turismo. Sono cooperatore salesiano e amo Don Bosco. Sono sposato con Cinzia che amo. Abbiamo tre figli, Gabriele Samuele e Gaia. Se vuoi scrivermi ecco la mail architettodidio@gmail.com


___________


"Il senso di inquietudine mi insegue sempre e quando mi pare di aver colto una certezza ricado nell'assoluto smarrimento. Mi chiedo: sono al posto giusto, al momento giusto? Boh! che casino è la VITA e quanto doloroso è questo cammino di scoperta dell'Assoluto che c'è in noi!"

TUTTI GLI ARTICOLI